Sbiancamento Dentale - Zuffetti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo sbiancamento dentale professionale viene effettuato in studio e si presenta più rapido rispetto a quello domiciliare. Necessita infatti di una o due sedute per ottenere un effetto estetico gradevole. Lo sbiancamento viene effettuato dagli igienisti dello studio che dopo un primo appuntamento in cui si elimina il tartaro e le eventuali macchie presenti sui denti si isola il tessuto gengivale e si  applica la sostanza sbiancante sulla superficie dei denti. L'attivazione del principio attivo viene fatta o con lampade apposite (luce alogena, led, plasma) oppure attraverso l’uso del  laser.
Lo sbiancamento è indolore e non altera le strutture dello smalto e il suo effetto dura mediamente 2 anni.
Non è lo smalto che determina il colore dei denti in quanto non possiede un proprio colore ma la dentina sottostante. Con il passare del tempo lo smalto può però colorarsi assorbendo i pigmenti dei cibi e delle bevande mentre la dentina tende ad ispessirsi e questo fa si che con l'invecchiamento i denti si scuriscono e perdono la loro brillantezza.
Torna ai contenuti | Torna al menu