Laser Terapia Microscopio operatorio - Zuffetti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laser Terapia e Microscopio Operatorio




Il Laser viene anche utilizzato nel trattamento delle infezioni intorno agli impianti come le mucositi e le perimplantiti,
Oggi nel trattamento della malattia parodontale (piorrea) il laser costituisce insieme all'utilizzo del microscopio operatorio un eccellente supporto sia nei casi meno gravi che in quelli più complessi.




I suoi principali effetti sono:

  • Effetto battericida: riduzione dei principali batteri patogeni responsabili della malattia parodontale.
  • Non prevede quasi mai l'uso della anestesia per il paziente.
  • Elimina o riduce la mobilità dei denti.
  • Effetto biostimolante e antiedematoso
  • Effetto coagulante ed emostatico quindi assenza di sanguinamento durante l'intervento, opportunità fondamentale nei pazienti in trattamento con anticoagulanti.
  • Effetto desensibilizzante


Inoltre l’utilizzo del microscopio operatorio durante le sedute di igiene orale può in casi selezionati essere molto utile in quanto permette di:

  • Individuare dettagli anatomici che sfuggono alla vista ad occhio nudo
  • Individuare patologie come le carie
  • Diventa più semplice rimuovere piccoli depositi di tartaro sotto gengivali.

Il Laser viene utilizzato anche per interventi di chirurgia orale come: la frenulectomia, asportazioni di neoformazioni e chirurgia dei tessuti molli.




Torna ai contenuti | Torna al menu