Conservativa - Zuffetti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Conservativa

L'odontoiatria conservativa si occupa principalmente della cura della carie dentale.
La sua finalità è di mantenere nella bocca del paziente i denti colpiti da carie, fratture eliminando il tessuto cariato e ripristinando forma, funzione e l'estetica originale degli elementi dentali.
Restauri diretti in materiale composito
Il restauro viene eseguito direttamente sul paziente in una sola seduta (otturazione).

Restauri indiretti in composito
In presenza di una superficie molto ampia in un settore estetico o in un settore posteriore i restauri sono realizzati non dal dentista ma in laboratorio e poi inseriti in bocca del paziente dal dentista.

Ricostruzione preprotesica dei denti trattati endodonticamente.
Dopo un trattamento endodontico (devitalizzazione) può essere necessario posizionare un perno endocanalare che consente una maggiore resistenza e ritenzione del restauro prima di finalizzare il trattamento con una corona in ceramica.

Faccette in ceramica
Le faccette sono sottili lamine in ceramica dello spessore da 0,3 fino 0,7 mm posizionate sulla superfice esterna dei denti.
Questa terapia richiede un minimo sacrificio del tessuto dentale e non mette a rischio quasi mai la vitalità del dente.
Vengono fissate al dente grazie all'uso di particolari cementi con caratteristiche estetiche e di tenuta molto elevata.
Faq
Torna ai contenuti | Torna al menu